Compasso, 1883

  • Inv. 1883
  • Inv. Mauro Faina: 559
  • Lungh. cm 20,2
  • Bronzo fuso

Compasso costituito da due braccia mobili, che si incrociano superiormente e sono unite da un perno, inserito in due occhielli; sulla superficie esterna  sono visibili intaccature parallele chiuse nella parte più alta da un’incisione a X. Lo strumento trova numerosi confronti in ambito romano, in particolare da Pompei (ad es. Homo Faber, catalogo della mostra, Milano 1999, p. 128 e p. 309.


Compasso, 1883